Audiweb Trends

Cos'è Audiweb Trends?
Audiweb Trends è il report trimestrale sui dati sintetici della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia..
SINTESI DEI DATI
MARZO 2016

Sintesi dei dati sulla diffusione di internet in Italia
Audiweb Trends – marzo2016

In base al nuovo report sulla diffusione dell’online in Italia, Audiweb Trends, sui dati di sintesi della Ricerca di Base realizzata in collaborazione con DOXA, a marzo 2016 (dati comulati di 4 cicli di ricerca*) risultano 41,7 milioni gli italiani che dichiarano di accedere a internet da qualsiasi luogo e strumento, l’86,8% della popolazione tra gli 11 e i 74 anni.
Diffusione_internet_Italia_marzo_2016
Disponibilità di accesso a internet tra le famiglie italiane

In Italia oltre due terzi delle famiglie possiedono un computer di proprietà, il 69,1% delle famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (15,039 milioni) e, tra queste, 14,4 milioni hanno la possibilità di accedere a internet (il 66,4% ).

    

Sono 11,6 milioni le famiglie che possono accedere a internet con connessione ADSL/Fibra ottica (l’80,2% delle famiglie che dichiarano di avere un accesso a internet da casa attraverso computer di proprietà) e quasi la totalità di queste dichiara di aver sottoscritto un abbonamento flat (10,9 milioni di famiglie).
    
Dettaglio sulla disponibilità di accesso a internet degli italiani (11-74 anni)

Gli individui italiani tra gli 11 ed i 74 anni che possono accedere a internet da location fisse (da casa, ufficio o da un luogo di studio) o da mobile sono 41,7 milioni, pari all’ 86,8% della popolazione nella fascia d’età considerata.
    

Analizzando nel dettaglio la disponibilità di accesso a internet dai vari device e dalle singole location esaminati risulta:

  • un’elevata disponibilità da casa attraverso computer (35,1 milioni di individui tra gli 11 e i 74 anni, pari al 73% dei casi)
  • l’accesso dal luogo di lavoro per il 45,2% degli occupati (10,2 milioni di individui)
  • l’accesso da telefono cellulare/smartphone per il 70,3% degli individui (33,8 milioni di individui)
  • l’accesso da tablet confermato dal 28,7% degli individui (13,8 milioni di individui).

   

   
*Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2015 e ciclo 1 del 2016

 
       
       

Download:
Audiweb Trends – marzo2016